TRE: il numero perfetto per ripartire alla grande.

Siamo solo ai primi giorni dal rientro dalle vacanze e l’aria estiva sembra ancora non voglia tramontare.
Ora che la prova costume non è più un “problema” da superare?

Tanti, soprattutto quelli appartenenti alla classe dei salutisti, iperattivi e muscolosi (Si, proprio quelli che metteresti sotto con la macchina tutte le volte che attraversano) riprendono i ritmi della quotidianità stile Marines, come se nulla fosse cambiato.
Altri si lasciano andare alla fase della pigrizia e del “mangio quello che capita fino al Natale” perché non ho tempo di organizzarmi.
Poi, improvvisamente, si vedranno cambiati fisicamente, si sentiranno stanchi e, naturalmente, diranno che tutto è accaduto perché “il metabolismo è rallentato o sono diventati intolleranti a qualcosa”.
Volevo ricordarvi che:
1. Non siete orsi ed il letargo non è fisiologico;
2. Dopo tutto quello che vi siete mangiati…. l’unica intolleranza che vi rimane è quella per la bilancia.

Dopo questo primo preambolo minatorio dove sono stata abbastanza cruda, chiudete gli occhi e contate fino a tre.
Aprite gli occhi e ripartiamo da qui.
Questo numero (il 3) ci accompagnerà per 3 giorni, ogni 3 ore, con 3 alimenti diversi permettendoci un rientro dalle ferie meno off e più on.

1. Primi 3 alimenti (uguali per tutti e 3 i giorni)
1 Yogurt Greco 0% o vegetale
1 cucchiaio di semi di CHIA
200 gr mirtilli

2. dopo 3 ore (uguale per tutti e 3 i giorni)
1 galletta di riso
1 cucchiaino di burro d’arachidi
5 mandorle

image-08-09-16-02-50

3. dopo 3 ore:
1* giorno:
2 uova sode
50 gr di avocado
50 gr di grano saraceno

image-08-09-16-02-50-2

2* giorno:
150 gr di petto di pollo
1 cucchiaio di pesto alla genovese
200 gr di patate

image-08-09-16-02-50-3

3* giorno:
200 gr di fagioli bolliti
100 gr di gamberetti
50 gr di Quinoa

image-08-09-16-02-50-5

4. dopo 3 ore: (uguale per tutti e 3 i giorni)
100 gr di banana
10 gr di cioccolato fondente 80%
2 noci

image-08-09-16-02-50-4

5. dopo 3 ore:
1* giorno
200 gr di tonno fresco
2 finocchi (condito con olio e succo di arancia)
50 gr di pane di segale

2* giorno
200 gr di salmone alla piastra
Zucchine grigliate
50 gr di riso integrale

3* giorno
200 gr di filetto di vitella
Insalata di Rucola con scaglie di mandorla ( condita con aceto e olio)
4 gallette

Inoltre:
* Bere 1 bicchiere di acqua ogni 3 ore;
* Bere durante la giornata 3 bottiglie da 500 ml di te’ verde e zenzero preparato in casa (se volete dolcificato con la stevia) ;
* Camminare 3 km a passo sostenuto;
* Fare 3 serie da 30 addominali tutte le mattine appena svegli.

image-08-09-16-02-54-1

image-08-09-16-02-54-2

Attiviamo il metabolismo, produciamo serotonina, manteniamo bassa la glicemia e ricominciamo da 3, il numero perfetto per riprendere il ritmo della quotidianità in pieno stile Healthynette.
Forza che, non a caso, tra 3 mesi è già Natale

Giulia Biondi
www.bilanciamo.it
Giulia

Written By
More from Closette

No alla ‘pancetta’

Qualche RIMEDIO per chi non ne può più DI AVERE L’ODIATA PANCETTA???
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.