Pappardelle al ragu’ e Barbaresco DOCG

Quando Duchessa Lia mi ha chiesto di parlarvi del suo favoloso Barbaresco DOCG, ho pensato ad un modo per farvelo assaggiare seppur virtualmente.

Parliamo di un vino d’eccellenza, ottenuto da uve nebbiolo in purezza coltivate in un territorio delle Langhe orientali che comprende solo quattro comuni: Barbaresco, Neive, Treiso e San Rocco Seno d’Elvio, frazione di Alba

Come raccogliere  la sua struttura aggraziata e profonda in una foto?

Abbinando una ricetta che sappia di calore e casa.

Pappardelle al ragù’.

Ingredienti per 4 persone:

300 g carne macinata di manzo

100 g di salsiccia

400 g di passata di pomodoro

400 g di pappardelle fresche 

1 gambo di sedano

1 carota

½ cipolla

1 foglia di alloro

1 mazzetto di erbe aromatiche ( salvia e rosmarino )

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

sale, pepe

 

Procedimento:

Tritate finemente sedano, carota e cipolla e trasferiteli in una casseruola con l’olio; aggiungete le erbe aromatiche e cuocete a fiamma bassa 5 minuti.

Aggiungete la carne macinata e la salsiccia sgranata con una forchetta; fate insaporire 5 minuti circa, regolate di sale e pepe.

Aggiungete il pomodoro, mescolate, regolate di sale e proseguite la cottura circa 40 -45 minuti a fiamma moderata; a fine cottura eliminate le erbe aromatiche. 

Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela, conditela con il ragù e aggiungete a piacere del formaggio grattugiato. 

 

 

Per ulteriori informazioni sul Barbaresco DOCG vi invito a visitare il sito di Duchessa Lia.

Written By
More from FEDE micoli

Pasta con zucca e polpettine di carne

Temperature in ribasso, fiamma del camino accesa e scoppiettante, un calice di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.