Muffin integrali con la marmellata

Questo mese di bissa! Eccezionalmente ecco un’altra ricetta per il #teamclosette.

Eccezionale si, ma non troppo, visto che qui a Montreal l’inverno é decisamente rigido (rigidissimo, forse é piu azzeccato), i miei figli fanno a turno ad ammalarsi e io tento di sopravvivere cucinando come una pazza.
Questi muffin integrali alla marmellata sono il frutto di una settimana di clausura e parecchi cm di neve.
Sono realizzati con farina integrale, sono senza latticini e dolcificati con sciroppo d’acero (poco!).
La loro particolarità é di essere dolcificati dalla marmellata aggiunta alla fine nell’impasto, in poche parole una delizia perfetta per la colazione di tutta la famiglia!

Ingredienti per circa 12 muffin
275 gr di farina integrale per dolci
1 cucchiaino abbondante di lievito per dolci
1/2 cucchiaino bicarbonato di sodio
2 uova medie a temperature ambiente (o 3 piccoline)
240 ml di latte vegetale (riso per me)
70 ml di sciroppo d’acero
140 ml di olio vegetale (cocco per me)
180 gr. di marmellata (lamponi per me)*

Procedura:
Preriscaldate il forno a 180 ° C, preparate i pirottini da muffin o imburrare una teglie da muffin; Setacciate gli ingredienti secchi in una grande ciotola, teneteli da parte; Sbattete le uova per 1 minuto, quindi aggiungete il latte, lo sciroppo d’acero e l’olio.
Mescolare bene con una frusta; aggiungete gli ingredienti secchi al mix di uova e mescolate bene fino a quando non otterrete una miscela omogenea; aggiungete la marmellata all’impasto e girate giusto 2-3 volte, in modo da non dissolverla completamente nell’impasto; Dividete l’impasto negli stampini da muffin (con un cucchiaio da gelato questa operazione sarà facilissima) e mettete in forno; Cuocete i muffin per circa 20-25 minuti, lasciate raffreddare su una gratella; I muffin integrali si mantengono bene per 3-4 giorni.

* se é molto soda, mescolatela con 1 cucchiaio d’acqua

Margherita Romagnoli
www.lapetitecasserole.com

Written By
More from Closette

Riciclo creativo in cucina – Tartufini rocher

Natale è passato e lo abbiamo abbondantemente archiviato, se non fosse per...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.