Baghir, ovvero i pancake marocchini con I buchi

Uno dei ricordi più belli che ho della mia vacanza in Marocco, di ormai diversi anni fa, sono certamente le colazioni.

Colazioni fatte all’aperto, con calma, comodamente seduta insieme alle mie amiche compagne di viaggio, e il cibo fresco, colorato e
ovviamente buonissimo. Oltre a frutta, yoghurt maisone l’immancabile tè alla menta, i grandi protagonisti di queste meravigliose colazioni sono certamente i baghir, o come li chiamo io, i pancake marocchini.

Facili, facilissimi, i baghir in realtà sono molto diversi dai “cugini americani” , giacché si realizzano con la farina di semola, ma senza né uova né latte e si contraddistinguono per i tantissimi buchini che si formano in superficie durante la cottura.
Vi occorreranno pochi ingredienti e ancora meno tempo per realizzarli, vi consiglio vivamente di non lasciarveli
sfuggire!
Ingredienti per circa 8 grandi baghir (o 12 -14 più piccoli)
100 gr di semola rimacinata
120 gr di farina
1 cucchiaiodi zucchero
1cucchiaino di lievito per dolci
5 -6 gr. di lievito di birra disidratato
Un pizzico di sale
900 ml di acqua tiepida
Qualche goccia di estratto di arancia (facoltativo)

Mescolate tutti gli ingredienti nel boccale di un frullatore (o a mano, utilizzando una
frusta). Dovrete ottenere un composto molto fluido, simile a quello delle crêpes;
Versate il composto in una ciotola, coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per un’oretta;
Scaldate una padella antiaderente, ungete leggermente con il burro (non l’ho fatto perché ho una padella buonissima), versate un
mestolo dell’impasto e lasciatelo cuocere a fuoco basso.
L’impasto a contatto con la padella si allargherà fino a formare una frittella, sulla cui superficie compariranno tante bollicine. È
pronto quando tutte le bolle saranno scoppiate (non giratelo, mi raccomando!) ;
Mettete il baghir su un panno pulito* e continuate la cottura fino a che non avrete esaurito tutto l’impasto;

Servite i baghir con miele, burro o confettura.

* non sovrapponeteli!

 

 

Margherita Romagnoli

LaPetiteCasserole.com

 

 

 

 

 

Written By
More from Closette

Friday Things per il Rientro in città

Dopo la lunga pausa estiva e mesi di abiti leggeri, foto in...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.