Vellutata di cavolfiore al latte di cocco

Questa è una ricetta di quelle che io definisco un po’ scontate, ovvero una di quelle ricette che realizzo da anni, in modalità automa e che ho sempre considerate troppo scontata per essere pubblicata.
Poi complice l’inverno grigio, la fine delle feste e l’imminente fine delle mie vacanze in Italia, ho deciso che era arrivato il momento giusto per dare una chance alla “povera” vellutata di cavolfiore, tanto scontata quanto buona. Il sapore forte e deciso del cavolo ben si sposa con la dolcezza del latte di cocco, se poi ci si aggiunge una fettina di bacon croccante “la solita zuppa” diventa un confort food eccezionale, perfetta come rimedio per tutti i mali e le malinconie dell’inverno!
Ingredienti:
• 800 gr. di circa di cavolfiore
• 150 gr. circa di porro affettato finemente
• 1 grande patata, pelata e tagliata a cubetti
• 200 ml di latte di cocco
• 4 cucchiai d’olio •2
•sale e pepe
• 2 cucchiai di cocco disidratato •
4 fettine di bacon

Eliminate le foglie e la parte più dura del cavolfiore, tagliatelo in cimette e lavatele; In una casseruola fate soffriggere il porro con l’olio d’oliva per 2/3 minuti; Aggiungete il cavolo e la patata, lasciate rosolare per 5 minuti a fuoco alto, girando di tanto in tanto; salate e pepate; Abbassate la fiamma, aggiungete il latte di cocco e un pochina d’acqua, lasciate cuocere fin quando le verdure risulteranno tenere, quasi disfatte; Spegnete il fuoco, riducete le verdure in crema con l’aiuto di un frullatore a immersione; Scaldate una padella e cuoceteci il bacon per 1-2 minuti, fino a quando non saràbello croccante; Servite la crema di cavolfiore e latte di cocco con una fettina di bacon e una spolverata di cocco disidratato.

unspecified-4

closette la petite csserole

Margherita Romagnoli
www.lapetitecasserole.com
MARGHE

Written By
More from Closette

Consigli per una foto autunnale perfetta

Alzi la mano chi non ama l’autunno!
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.