Segnaposti per la tavola di Natale

Un conto alla rovescia verso Natale, momenti di incontri, saluti e creatività.
Un’energia positiva che cresce di giorno in giorno, la città si veste al meglio, le mie adorate lucine sono in ogni angolo e io finalmente posso passare le serate a impastare, tagliare, infiocchettare e fotografare.


Dicembre con la sua frenesia e il suo bel colore, regala a tutti un buon motivo per sperare, credere, migliorarsi, fosse solo per qualche ora, fosse solo per il tempo di una cena.
Proprio le cene sono la mia passione, teglie, tegliette, stampini, piattini, alberelli, candele, alzatine e piccole palline brillanti non mancano mai, la tavola deve essere ricca, seppur semplice, deve essere piena, come piena è la gioia di sedersi con le persone più care a condividere questi attimi.
Così mi diverto e le personalizzo, ogni volta con un tocco diverso, ogni volta con un colore, ogni volta con l’idea di lasciare un bel ricordo ai miei ospiti. 
Mi piace creare dei piccoli segnaposti, perché ognuno si senta coccolato, qualche volta sono piccoli ricordi da portare a casa, altre sono un augurio di buon inizio per una serata in compagnia.
Bastano pochi e semplici oggetti: qualche pigna raccolta al parco, qualche rametto d’abete, due o tre bacche rosse, nastri, nastrini, fili di raso, brillantini, tutto quello che vi ispira, oltre a tanta creatività.
Qui ho fatto passare tra i forellini della pigna un filo argentato, poi con un nastro di pizzo ho aggiunto un piccolo tag, sul quale ho scritto con l’aiuto di qualche timbrino il nome. Facilissimo, veloce e un ricordo carino da portare a casa a fine cena.
A seconda del menù poi può venirmi qualche ispirazione, la pasta del pane, ad esempio è un ottimo alleato per personalizzare la tavola, alberelli, stelline e piccole ghirlande sono un modo carino per rendere unica ogni apparecchiatura. Un segnaposto natalizio tutto da assaggiare, come possono esserlo anche piccoli biscottini di pastafrolla in un bicchierino di vetro completato con un nastrino rosso e un bigliettino con il nome o un piccolo augurio.

dsc_0399

dsc_0395

dsc_0316

dsc_0336

dsc_0343

Non servono grandi idee per rendere unica una tavola, bastano piccoli accorgimenti, pochi minuti in più e creatività.
Buone cene, buon Natale, buoni sogni.

Martina Ciordinik
www.testanelfrigo.it
MARTINA

Written By
More from Closette

Sézane – L’estate addosso

Premessa: non sono una fashion blogger. Ci tengo a sottolinearlo.
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.