Reebok Spartan Race

Del mio amore per il Crossfit vi ho parlato allo sfinimento!

Vi avevo raccontato dei primi mesi qui e a distanza di 2 anni qui

Ma mai avrei pensato di partecipare ad una Spartan Race.
E invece Reebok ha messo lo zampino ed è successo che ho deciso di accettare anche questa sfida. E mi sono divertita da matti.
Ma capiamo bene di cosa si tratta…saranno poi le foto a parlare per me (e a far ridere voi).
Fondamentalmente è una ‘semplicissima’ corsa ad ostacoli!
E voi direte, “beh chissà cosa immaginavo”..ecco, pensate male, perchè tutto sta proprio in quelli ostacoli che tra una virgola e l’alta potrebbero passare inosservati.
6 km tra salite con addosso tronchi di legno o catene, muri da saltare, corde su cui arrampicarsi, pneumatici e pesi da trascinare, metri di filo spinato sotto il quale strisciare e ancora pozze di fango in cui correre.
Roba da camioniste mancate o da pazze scatenate?
Un pochino forse, ma la verità è che quel senso di onnipotenza che si prova mentre ad uno ad uno superi ogni ostacolo non te lo regalerà mai nessuno!

Grazie Reebok perchè dopo avermi fatto scoprire il favoloso mondo del Crossfit con questa prova mi hai dimostrato ancora una volta che i limiti sono fatti per esser superati…

E un grazie speciale alle mie compagne di avventura, Elisabetta e Valentina! Lacrime dal ridere,la complicità fatta donna (ebbene si, esiste), gli sguardi di intesa, il supporto, fango ovunque e il non prendersi troppo sul serio, un brindisi con birra ghiacciata, due ciliegie e il ricordo di una giornata che non dimenticherò mai…
Una cosa che ho dimenticato di dirvi era il nome della nostra squadra. SfashionTeam…che ve lo dico a fare

Spartanrace.it

Written By
More from Closette

ALLENAMENTO BRUCIA GRASSI

Come possiamo rimediare a qualche peccato di gola e bruciare, in modo...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.