Il sogno hippie di VPants

Oggi dovete fidarmi di me. Oggi vi accompagno in un sogno e alla fine mi ringrazierete.
Vi porto in un sogno hippie, fatto solo di estati, di musica, di colore, di amore libero, capelli sciolti, fiori…oggi vi porto nel mondo di Vittoria, il mondo di V Pants che sta pian piano trasformandosi in C’est la Vie

Ho conosciuto Vittoria per caso, colpita dalle sue immagini su Instagram l’ho contattata e mi sono innamorata (perché se vi parlo di qualcosa è solo per questo, per i miei ‘colpi di fulmine’) di lei, del suo stile e delle sue creazioni.

vpants

Vittoria, bellissima 27enne mi così ha raccontato un po’ di se:
“Mamma da 3 mesi di un fantastico bambino italo-francese che si chiama Theó.
Il suo papà, non che il mio fantastico compagno è uno strepitoso cantautore parigino conosciuto a Cadaques in un assolata estate hippeggiante. Ora la mia vita si divide tra Milano e Parigi.
Nata a Milano ho studiato scenografia per il cinema all accademia delle belle arti di Brera. Ho iniziato a lavorare da Luisa Beccaria dove mi hanno accolto amorevolmente come se fossi la loro sesta figlia! Conclusa la mia collaborazione sono entrata nel mondo dell’editoria lavorando per Vanity Fair come assistente stylist: un lavoro che amo. Conclusa l’esperienza in Condenast ho dato vita al mio blog che tratta di Life, Fashion & Travels!
Ho poi collaborato con Marie Claire e dopo pochi mesi sono rimasta incinta: ho continuato a lavorare fino a quando mi è stato possibile. Ora aspettando di tornare a fare il lavoro che amo ho dato vita a una linea di pantaloni: i VPANTS.
L’idea è nata quando ero incinta. Indossando solo pantaloni ero disperata, perché non ne trovavo piu uno adatto a me e alla mia enorme pancia: è nato tutto come un gioco, alla fine di grande successo. Le mie amiche hanno comiciato subito a volerli anche per loro e così ho iniziato ad occuparmene piu seriamente.
La forza di questi pantaloni sta nella taglia unica e nel gioco di stampe, colori e materiali.
Amo la zampa da sempre e devo dire che la prima a essere sorpresa per questo successo sono stata proprio io.
Compro i tessuti da stocchisti, questo mi permette di mantenere prezzi bassi ma alta qualità. Ogni pantalone è unico, una limited edition non avendo un magazzino per il rifornimento delle stoffe”

Oltre ai pantaloni, quest’estate una novità, anche gli abiti, stesso concept, stessi materiali e stampe.

Iniziato per gioco, grazie soprattutto alla nascita del suo piccolo, questo progetto sta iniziando a far parlare di se (Elle Italia una delle prime che l’ha scovata).
Vittoria ha saputo creare una piccola collezione semplice, sofisticata ed elegante.
Guardate le sue foto e ora ditemi se non vi viene voglia di indossare i suoi pantaloni, correre in California per il prossimo festival Coachella e ballare fino all’alba…
Che dire, benarrivata estate ma soprattutto ben arrivata Vittoria, perché da queste parti ne siamo certe, è iniziato tutto per gioco a Theon ma presto sentiremo molto parlare di te e del tuo sogno hippie…..

vpants

vpants

vpants

vpants

vpants

vpants

vpants

vpants

vpants

foto 4

foto 2

foto 8

foto 5 copia

foto 1 copia

foto 8 copia

Al momento Vittoria vende privatamente attraverso i vari canali social ma a breve sarà online il nuovo sito (tranquille, tranquille vi avviso per tempo).

VPants su Facebook

vpants

Written By
More from Closette

“L’amore è ovunque” – Fatto a mano con amore

Una cosa è certa : Beatrice Cerruti con le mani sa fare...
Read More

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.