BEHOMM: l’home exchange per gli amanti del design

Ve lo ricordate quel film con Cameron Diaz e Kate Winslet in cui due ragazze, dopo una delusione d’amore, vanno su un sito di home exchange e si scambiano la casa?

Amanda (Cameron Diaz) lascia per qualche tempo la sua villa di Los Angeles a Iris (Kate Winslet), che contemporaneamente le cede il suo cottage nel Surrey. Il film non era un granché a parte un Jude Law da urlo e a parte…il graziosissimo cottage nel Surrey. Quanto ci ho fantasticato attorno!
Sì, ma perché questa introduzione?
Perché ho scovato una community di home exchanger pazzesca. Nel senso che raccoglie amanti del design provenienti da tutto il mondo che hanno voglia di viaggiare scambiando la propria casa. Originariamente era nata per creativi professionisti, insomma architetti e designer, ma poi si è aperta anche ai semplici amanti del bello, che pur non lavorando nel design hanno una casa esteticamente armoniosa, curata. La community si chiama Behomm e non ha scopo di lucro (è prevista solo una piccola quota associativa dopo 1 anno di prova). L’unico requisito necessario per essere ammessi è che la propria casa abbia stile. Questo non vuol dire che debba essere lussuosa o piena di costosissimi pezzi di design ma che rifletta un senso estetico spiccato. Perché quello che accomuna tutti i membri di Behomm è la certezza di parlare un linguaggio comune, quello della bellezza. La community è stata fondata da due graphic designer di Barcellona, Agustí Juste e Eva Calduch, appassionati di viaggi, innamorati del bello e home exchangers a loro volta.

Bali
Bali
Barcellona
Barcellona
Barcellona
Barcellona
Dolomiti
Dolomiti
Bruxelles
Bruxelles
Bruxelles
Bruxelles
Madrid
Madrid
Barcellona
Barcellona
Emilia Romagna
Emilia Romagna

Volete sapere come ci si candida per entrare in Behomm? Basta mandare alcune foto della propria casa all’indirizzo mail che c’è sul sito. Una volta ammessi potete cominciare a navigare tra le case e i luoghi che vi piacerebbe visitare. Poi indicate il periodo in cui siete disponibili a effettuare lo scambio e la wishlist delle città in cui vorreste soggiornare. Il sito fa da intermediario tra i proprietari delle case e garantisce la massima privacy.
A me personalmente, in quanto mamma di due bambini piccoli, interessavano le case particolarmente kids-friendly e qui ne ho trovate alcune me-ra-vi-glio-se.
Non mi resta che augurarvi in bocca al lupo!
www.behomm.com

Mariangela Monti
www.momsabouttown.it
Silky Straight lace wigs

Written By
More from Closette

5 trucchetti per dormire meglio!

Oggi vi parlo di una cosa che per me è fondamentale nella...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.