Allenamento soft per le più pigre

Chi di voi non è un grande sportivo? Non ama correre, saltare, pattinare, pedalare? Quanti di voi sceglierebbero il divano al posto di una scalata o di una gita in canoa ?

Oggi come oggi, quando si parla di sport ,si pensa sempre a qualcosa di estremo ed impegnativo.
Quindi? Chi è sempre stato pigro ? Se non ha mai trovato la motivazione giusta per iniziare ora agita bandiera bianca ?
Invece no. Ho trovato una soluzione anche per voi!
Realizzando per me un mini percorso SOFT di 30 minuti che metterò in pratica nei giorni di recupero, ho pensato che potrebbe piacere anche i più pigri e ai meno atletici .
Con un po’ di musica nelle cuffiette e un po’ di natura da contesto il gioco è fatto.
1)Scaldatevi sul posto con un pochino di stretching per 2 minuti.

image-23-05-15-10-21-2
2) Iniziate a camminare a passo svelto per i primi 5 minuti
3) Alternate 1 minuto di corsa ad 1 minuto di camminata per altri 10 minuti

image-23-05-15-10-21

4)Recuperate 2 minuti allungando i polpacci

image-23-05-15-10-21-1

5)Salire e scendere 50 volte da un gradino alternando sempre il piede per salire e per scendere
6)Mettetevi per terra sopra un telo sull’erba
7)Fare 4 ripetizioni da 30 secondi tenendo questa posizione con pause di 30 secondi

image-23-05-15-10-21-3

8)Mantenendo la stessa posizione alzare e abbassare 20 volte la gamba di destra e poi 20 volte quella di sinistra per 3 serie. Recuperate 1 minuto tra una serie e la successiva.

image-23-05-15-10-21-4

9)Terminate con stretching per 5 munuti.

In questo modo riuscirete a bruciare un po’ di calorie, tonificare braccia, addome, glutei e polpacci, allungare la muscolatura , riossigenare i tessuti e produrre Seretonina l’ormone della felicità. ☺

Giulia Biondi
untitled

Written By
More from Closette

Missione invito matrimonio: cosa mi metto!

Alzi la mano chi da adesso si sta preparando ad affrontare una...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.