5 consigli per una vacanza #HealthyStyle

Processed with VSCOcam with c3 preset

Quest’ estate si e’ fatta un pochino attendere. Che ne dite ora? Aria di vacanza?
Desiderio di evadere e far volare la mente lontano dalla solita routine, di vedere quelle luci e quei colori che appartengono solo alle caroline.

Penso che, per portare serenamente a termine questi ultimi giorni lavorativi, molti si sono gia’ teletrasporti mentalmente sulla loro spiaggia da sogno, indossando un super costumino nuovo e sorseggiando un fresco frullato; o magari con il pensiero sono giunti in montagna, in uno chalet di legno immerso tra prati verdi e laghi meravigliosi.
Ora spiegatemi voi: perche’ dovrei, in un clima cosi ricco di desideri, di piacere, di sogni, parlare di linea, fitness e sana alimentazione?
Mi sembra veramente come di affondare con il tacco a spillo sul vostro mignolo del piede.
Pero’ poi…….quando ad un certo punto, verso il quarto giorno di ferie, tra frullati e gelati e aperitivi e mega colazioni in hotel, iniziate a notare che neanche con l’aiuto dei famosi selfie dall’alto, la vostra forma fisica vi soddisfa?
Forse qualche linea guida della “martellante” Giulia poteva essere utile?
Quindi credetemi. Mi sentirei veramente in colpa per non avervi dato almeno uno spunto su come vivere una vacanza in completo Healthy Stile e, se da una parte mi considererete “martellante”, dall’altra sono certa che rimarrete felici e contenti delle vostre foto ricordo.

image-08-07-16-07-13-8

5 consigli per una vacanza #HealthyStile (e che naturalmente nella mia non mancano mai)

1) SOS colazione in hotel: come vi ho sempre ricordato, la colazione e’ un momento fondamentale che serve ad aumentare il metabolismo e a depositare meno grasso durante la giornata.
In vacanza non cadiamo nell’errore di pensare che, quando si entra in quelle sale da colazione con 1001 golosita’, tutto e’ concesso perche’ aumenta il metabolismo. A chi volete prendere in giro?
Un consiglio? Per chi ama l’opzione dolce:
1 frutto fresco, 1 ciotola yogurt e 10 mandorle oppure 1 fettina di torta di mele o ciambellone con 1’orzo e 4 noci .
Come opzione salata, la mia preferita tra tutte e’ composta da:
1 ciotola di uova stapazzate, 3 gallette ai cereli e cocomero fresco oppure, in alternativa adoro realizzarmi il toast con prosciutto cotto e formaggio accompagnato da un buon estratto di cocomero, limone e zenzero.

2) Sport Sport Sport: sembrera’ strano ma i soggetti piu’ pigri durante l’anno, sono quelli piu’ attivi in vacanza. Com é possibile? Fare sport in vacanza e trovare momenti da condividere con amici e in famiglia diventa un piacere e non un dovere: gite in bicicletta, canoa, partite di tennis, racchettoni, beach volley, nuotare, passeggiare sulla spiaggia….. basta avere un’orologio al polso e dedicarci 1 ora tutti i giorni se vogliamo goderci qualche peccato di gola in piu’ la sera a cena.

image-08-07-16-07-13-18

3) A pranzo cosa mangio? Scegliete sempre un piatto unico, meglio se fresco e non troppo elaborato, facendo attenzione alle dosi e ai condimenti. Si puo’ optare per un insalata di cereali, oppure un piatto di prosciutto e melone, oppure una buona caprese con mozzarella e pomodoro, o un insalata di mare o semplicemente un pratico panino con tonno e verdura.

image-08-07-16-07-13-6

image-08-07-16-07-13-4

4) Frullati, estratti e centrifughe: sono ottimi da scegliere e da consumare soprattutto in questa stagione dove pullulano frutta e verdura di ogni tipo, gusto e colore.
Attenzione a non esagerare. Anche se sane, detox, drenanti, metabolizzanti, mineralizzanti ecc. ecc. …… hanno anche loro delle calorie e, una porzione media da 300 ml, raggiunge circa 100 kcal a bicchiere di soli zuccheri semplici (perche’ la frutta fino a prova contraria contiene fruttosio).

5) Scegliete ogni giorno una sola pietanza premio (dal gelato, al dolce, alla frittura, alla pizza, alla zuppa di pesce ad un primo piatto gustoso ecc.) …….. e godetevela fino all’ ultimo boccone ma, oltre alla vostra pietanza prediletta, evitate di inserire nel giorno stesso altri alimenti troppo calorici, ricchi di grassi e di zuccheri.

image-08-07-16-07-13-2

Possiamo dire che alla fine non sono stata troppo cattiva e martellante ☺.
Vedrete che con queste piccole ma essenziali linee guida e un pochino di buon senso, vivere una vacanza in forma non sara’ una missione impossibile e avvertirete l’immenso piacere di ripartirete a Settembre con un passo avanti e non con il terribile ago della bilancia in avanti.

image-08-07-16-07-13-7

Giulia Biondi
www.bilanciamo.it

buy discount bridesmaid dresses at theluckybridal new collection

Written By
More from Closette

Pepite a colazione

Chi segue questo blog conosce la mia passione per il social eating....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.