10 cose da fare in Autunno: la mia wishlist

Solo voi potete sapere quanto io abbia atteso questo autunno.

Bella l’estate eh, meraviglioso il sole, il mare, i tramonti, i piedi nudi sulla sabbia e i baci sotto le stelle ma volete mettere una tazza di tea caldo, un bicchiere di vino rosso mordicchiando castagne, con un camino acceso accanto?

Ci siamo ormai, il clima si sta lentamente preparando alla stagione più romantica dell’anno e io mi adeguo un passo alla volta, camminando su foglie croccanti e facendomi scaldare da morbidi cardigan di lana…

Oggi voglio condividere con voi la mia piccola lista di cose che non vedo l’ora di fare per dare il benvenuto a questa meravigliosa stagione.

1) A caccia di zucche

Per decorarle, fotografarle o mangiarle in calde zuppe…forse ho già un posto dove andare, spero di parlarvene presto..ho allertato la mia amica Tintacorda

Photo credits Pinterest

2) A caccia di foglie
Per decorare le mie tavole in freddi pomeriggi in cui invitare le amiche per un tea.

3) Pomeriggi a base di tisane e tea caldo leggendo un libro

4) Preparare una torta alla zucca

La ricetta la puoi trovare qui e la realizzata La Petite Casserole appositamente per Closette

5) Realizzare una coroncina floreale come quella dello scorso anno

6) Fare le ultime colazioni all’aperto avvolti in caldi maglioni..

7) Organizzare un weekend in un posto dove poter vivere tutta la magia dell’autunno.

Qui eravamo non lontani da Belluno…

8) Imparare a fare il pane rustico con Zucca e Curry (sempre della mia amata La Petite Casserole)

Eccovi qui la ricetta

9) Dedicarmi alla lettura di un nuovo libro.
Mi hanno consigliato “Storie della buonanotte per bambine ribelli” di Francesca Cavallo, Elena Favilli

10) Questa è più difficile ma vale tutto l’anno:
imparare ad ignorare le cattiverie e le chiacchiere delle persone.

-tenere a mente che siamo solo la proiezione delle loro frustrazioni
-tagliare rami secchi, fanno male all’umore.
-ricordare che se hanno così tanto da sparlare fondamentalmente è perchè ci temono.
-gioirne perchè sarebbe un problema se non parlassero di noi
-infine rispondere con un sorriso e pensare alle cose importanti, il resto ha solo il peso di una piuma in un giorno di maestrale!

Written By
More from Closette

Friday Things – 23 Giugno

Giornate di caldo africano, giornate chiusa in casa a lavorare col ventilatore...
Read More

6 Comments

  • Che autunno è senza funghi, dai chiodini ai piopparelli? Da raccogliere e cucinare. E senza Melograno? per macchiarsi tutti di rosso e contare gli infiniti granelli con i bambini. E senza una bella scampagnata alla ricerca delle castagne?Per decorare i centrotavola con i loro ricci e farne un po’ caldarroste sulla stufa e un altro po’ usarle per il mitico castagnaccio con polvere di cacao…Oppure mangiare la prima uva? Per inaugurare il benvenuto autunno. E vogliamo privarci della raccolta delle pigne passeggiando nei boschi? Passare la domenica preparando a fine pasto sidro di mele e biscotti alle nocciole profumati di cannella?….io trovo che tutto questo sia ciò che completa l’autunno e renda meno triste il saluto all’estate. Ah, dimenticavo, non è autunno se tra le rogne non ci infiliamo anche il noiosissimo cambio stagionale dell’armadio. 😉

  • Mitica mitica Azzurra, questa lista è prepararci all’autunno..seguiranno un sqcco di tips tra cui proprio con le castagne epr la tavola….arrivo prestooooo!
    Grazieeeee

  • [* Shield plugin marked this comment as “0”. Reason: Human SPAM filter found “!!!” in “comment_content” *]
    L’ultima è la più bella, dovrei metterla in pratica anche io.
    Oggi zuppa di zucca per pranzo, e tè e biscotti non mancano mai.
    Sarò perchè sono nata in ottobre, ma per me l’autunno è il momento dell’anno migliore, carica di energia positiva tra i colori della natura che amo di più.
    Buon autunno a te.

    Foto Meravigliose!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.